top of page

Dimensions Festival 2024: cullati tra la musica e il mare

L’estate sta per volgere al termine ma le giornate sono ancora lunghe e le temperature strizzano l’occhio al fresco autunnale. Nel frattempo l’aria inizia a vibrare, promoter e addetti ai lavori lavorano instancabilmente per dare forma a uno dei festival più importanti della scena dance mondiale. Gli amanti della musica elettronica provenienti da ogni parte del globo, aspettano la fine dell’estate per recarsi al Dimension Festival. Un'ode alla musica elettronica, alla cultura underground e alla libertà creativa, che sin dalla sua nascita, è stato come un faro guida per i veri appassionati delle club-culture.


Sin dalla sua prima edizione, il festival si è distinto per la sua programmazione eclettica e la sua atmosfera inclusiva, attirando artisti e partecipanti da ogni angolo del pianeta.

Fondato nel 2012 da un piccolo gruppo di appassionati di musica e artisti, il Festival è cresciuto con ritmi esponenziali anno dopo anno. Come da copione, il festival tiene le sue celebrazioni nell'arco di diversi giorni verso la fine dell'estate, regalando agli spettatori un'esperienza unica e indimenticabile che chiude la stagione estiva in grande stile.





Il Dimension innesta saldamente le sue radici nella scena musicale underground di Pula, in Croazia. I suoi luoghi di esibizione unici, come l'antico anfiteatro romano di Pula e le spiagge idilliache della costa adriatica, hanno da sempre fatto da cornice straordinaria alle performance dei migliori artisti in circolazione. Negli anni, il Dimension Festival ha subito una trasformazione sorprendente, passando da un evento relativamente intimo a un pilastro della musica elettronica ormai parte del calendario festivaliero, capace di registrare numeri mai visti prima. 


La sua crescita esponenziale, è da attribuire di certo alla scelta estremamente eclettica degli artisti; dai leggendari pionieri della musica elettronica ai più promettenti talenti emergenti. 

Risultato? Un’esperienza unica e irripetibile ad ogni edizione.


Questa diversità si riflette non solo nella line-up musicale, ma anche nelle installazioni artistiche e nelle performance che animano il festival, trasformando ogni angolo del sito in un'opera d'arte vivente.

Celebrare l’innovazione e abbracciare le diversità, è questa la prospettiva e la mentalità che costituiscono le fondamenta dell’ intera produzione.




 Tra i nomi che hanno incantato il pubblico nelle edizioni passate si annoverano leggende come DVS1, Marcellus Pittman, DBridge, DJ Bone, Shackleton, Donato Dozzy e molti altri. 

Nel 2024, oltre agli headliner - Coast 2 Coast, DJ Nobu e Jane Fitz per citarne un paio -  la line-up del festival presenta una varietà di new-comers che rappresentano la diversità nonché giovani promesse della scena musicale contemporanea tra cui Spekki Webu, Darwin,  Quest (scopri il nostro editoriale qui) e AliA ma anche artisti che ci fanno sempre battere il cuore: Vladimir Ikvovic, Skee Mask, Mala, Helena Hauff, DJ Stingray 313 e Batu tra gli altri. 


Ogni annuncio le line up è atteso con trepidazione dagli appassionati, annunci che generano eccitazione e anticipazione in tutto il mondo. Le date di rilascio vengono comunicate con grande fanfara, segnando l'inizio della corsa per i biglietti e l'inizio dei preparativi per migliaia di fan affamati di musica. Possiamo dire sicuramente che il Dimension Festival non è più un semplice evento musicale ma è diventato un'esperienza a tutto tondo che unisce musica, arte e cultura.


ENGLISH VERSION


Dimensions Festival 2024: lulled between music and the sea


Although summer is almost over, the days are still long and the temperature is pointing at a cold fall. As this is going on, the atmosphere starts to tingle, and promoters and musicians are working nonstop to create one of the biggest dance festivals in the world. Global fans of electronic music are keen to attend the Dimension Festival around the end of summer. A love letter to electronic music, underground culture, and artistic freedom, which acts as a benchmark for true club culture lovers since it first began.


The festival has achieved acclaim since it was founded for its special programming and homey atmosphere, drawing performers and audiences from all around the world.

Since its founding in 2012 by a small group of artists and music lovers, the Festival has enjoyed a yearly rise which is exponential. As a copy, the festival extends its celebrations over a few days in the conclusive part of the summer, giving people an exceptional and unforgettable experience to tie the summer to a memorable close.


Dimension finds its beginnings rooted in Pula, Croatia's underground music scene. Its unique venues like Pula's historic Roman theater and the gorgeous Adriatic coast beaches, have served as a magnificent ledge for the greatest performers now touring. The Dimension Festival has had a surprising makeover over the years, evolving from a fairly tiny group of people to a pillar of electronic music capable to record numbers never seen before. 


Its rapid rise is definitely due in part to the extremely eclectic range of artists' choices, ranging from the pioneers of electronic music to the most promising up-and-coming artists. 

The end result is a unique and unforgettable experience for every edition.


This mixture appears not just within the musical lineup as well as in the creative projects and festival-animating shows, which turn each part in the venue into living artwork.

Celebrating innovation and encouraging diversity are the main perspectives and mindsets which make up the foundation of the entire production. Names that have captivated audiences in past editions include legends such as DVS1, Marcellus Pittman, DBridge, DJ Bone, Shackleton, Donato Dozzy and many others. 

In 2024, in addition to the headliners - Coast 2 Coast, DJ Nobu and Jane Fitz to name a couple - the festival line-up features a variety of newcomers representing diversity as well as young up-and-comers from the contemporary music scene including Spekki Webu, Darwin, Quest (discover our editorial here) and AliA but also artists who always make our hearts beat: Vladimir Ikvovic, Skee Mask, Mala, Helena Hauff, DJ Stingray 313 and Batu among others. 


Every announcement regarding the line-up is greeted with excitement by fans, announcements which generate glee and anticipation across the globe. Release dates were announced with a lot of hype, marking the beginning of the rush on ticket deals and the outset of music lovers for the mystical trip. We can say absolutely conviction that  Dimension Festival has evolved into a complete experience which brings together music, art, and culture. It has become no longer only a music festival.


Ultimately, the Festival is not just a musical event but rather a complete immersion in art and culture which celebrates individual creativity and expression in many of its forms.

If you enjoy electronic music and want to have an unforgettable experience, the Dimension Festival should be at the top of your wish list!


Comments


bottom of page