top of page

t-mag MUSIC PILLS: Vinylly, Adiel, Mc Yallah, Joey Anderson

Updated: Feb 19, 2023


t-mag #pills è la nuova rubrica dedicata a tutte le news dal mondo musicale, e non solo.


TAKE YOUR PILLS!




Nasce “Vinylly” la nuova app di incontri che abbina gli utenti in base alla compatibilità musicale.


Gli studi hanno dimostrato che quando ascoltiamo la musica il nostro cervello rilascia dopamina, che a sua volta ci rende felici. Per molti, questo piacere è amplificato dalla condivisione con qualcun altro. I legami che si creano attraverso la musica possono essere molto significativi, soprattutto se la musica ha un ruolo importante nella vita di una persona.






"Noi di Vinylly crediamo (e la scienza lo ha dimostrato) che la musica che amiamo e il modo in cui la ascoltiamo siano una potente finestra su chi siamo, mettendoci in contatto a un livello più profondo e fornendoci una solida base per sviluppare e mantenere relazioni durature. Vinylly è un'applicazione gratuita per incontri inclusivi che abbina gli utenti con un generatore di profili musicali attraverso un'analisi della sua cronologia di ascolto.


Questi elementi, combinati con alcune domande sul ruolo che la musica svolge nella loro vita, permettono all'algoritmo di Vinylly di fornire incontri "ad alto volume". Gli utenti hanno la possibilità di creare e modificare le proprie playlist, di sfogliare gli incontri e di premere "play" quando desiderano connettersi, nonché di chattare e ottenere biglietti per i concerti per le prime date, il tutto senza dover lasciare l'app.


Disponibile sugli App Store statunitensi e canadesi, Vinylly è stata recentemente riconosciuta da Mashable come una delle "8 app di incontri che stanno contrastando il modello di Tinder".


Per saperne di più, visitate il sito www.vinyllyapp.com.



E' uscito l'ultimo album di Adiel “Everything In Between” EP via Tectonic Recordings.





"Il Club; uno stato mentale. Un viaggio personale dalla A alla Z. Partendo da Roma e attraversando Bristol. Una favola analogica in un mondo digitale in costante tensione tra bellezza e distruzione. Danze improvvisate dalle macchine, nuove ibridazioni, tecno-cultura olografica, sinestesie che mi trascinano verso il luogo in cui tutto è iniziato."


Ascolta il disco qui:



Mc Yallah sta lavorando ad un nuovo album in uscita da Hakuna Kulala, sub-label di Nyege Nyege.




Con 12 tracce, "Yallah Beibe" vanta la produzione di tre artisti affiliati a Hakuna Kulala e Nyege Nyege Tapes: Chrisman, Debmaster e Shigge, alias Scotch Rolex. Ci sono anche contributi vocali di Ratigan Era e Lord Spikeheart.


'Yallah Beibe' è il seguito del progetto completo di debutto di MC Yallah del 2019, con Debmaster, 'Kubali'. Ha iniziato a lavorare a quest'ultimo album nella villa di Nyege Nyege a Kampala, in Uganda, dopo che i suoi piani di tournée sono stati interrotti nel 2020 a causa del COVID-19.


Per accompagnare l'annuncio dell'album, MC Yallah ha condiviso il video del brano principale "Sikwebala", prodotto da Debmaster.




Joey Anderson rivela il nuovo album "Exotic Sequence" - in uscita a marzo.


In uscita il 6 marzo via Deeptrax Records, Exotic Sequence continua a esplorare il suono profondo e meccanico del DJ e produttore del New Jersey.


Dal New Jersey, via Paesi Bassi: Joey Anderson, artigiano statunitense di lunga data, debutta su Deeptrax con il suo nuovo e stimolante album 'Exotic Sequence'.


Quarto LP ad oggi, "Exotic Sequence" è un'immersione profonda completamente strumentale nelle macchine e nella mentalità di Joey, come spiega lui stesso:


"Il titolo "Exotic Sequence" mi è venuto in mente perché in tutto l'LP tendevo a usare un sequencer per la melodia principale della maggior parte dei brani. Quasi ogni volta che mi avvicino a un brano con intenzioni techno, alla fine finisce per diventare deep/housey", afferma l'artista che ha sfondato 15 anni fa con la Strength Music di Qu e che ha lavorato a stretto contatto con artisti del calibro di Dekmantel e, più di recente, Avenue 66.


Ora, con la relativamente nuova e fiorente etichetta Deeptrax, un'istituzione dei negozi di dischi olandesi, Joey ci dice a che punto è con un lavoro che ci ricorda in modo toccante che non è la destinazione che conta, ma il viaggio che affrontiamo per arrivarci.


Il disco arriva esattamente tre anni dopo il suo ultimo album, "Rainbow Doll", e segna l'inizio più strano e surreale del decennio che abbiamo vissuto da quando la cultura house e techno ha messo radici negli anni Ottanta.


Documento senza tempo che guarda avanti ed indietro, senza fretta, riflessivo e realizzato con longevità, "Exotic Sequence" è probabilmente il lato più onesto e franco di Joey Anderson che abbiamo ascoltato finora nella sua vasta carriera.



ENG VERSION


t-mag #pills is the new feature dedicated to all the news from the music world and beyond.


TAKE YOUR PILLS!




'Vinylly,' the new dating app that matches users based on musical compatibility, is born.


Studies have shown that our brain releases dopamine when we listen to music, making us happy. For many, this pleasure is amplified by sharing it with someone else. The bonds created through music can be significant, especially if music plays a vital role in a person's life.


"At Vinylly, we believe (and science has proven) that the music we love and the way we listen to it is a powerful window into who we are, connecting us on a deeper level and providing us with a solid foundation to develop and maintain lasting relationships. Vinyl is a free inclusive dating app that matches users with a music profile generator through an analysis of their listening history.


These elements, combined with questions about music’s role in their lives, allow Vinylly's algorithm to provide 'high volume' dating. Users can create and edit their playlists, browse matches, and press 'play' when they want to connect, chat, and get concert tickets for first dates without leaving the app.


Available on the US and Canadian App Stores, Vinylly was recently recognized by Mashable as one of "8 dating apps that are bucking the Tinder model".


To find out more, visit www.vinyllyapp.com.



Adiel's latest album 'Everything In Between' EP, is out now via Tectonic Recordings.


"The Club; a state of mind. A personal journey from A to Z. Starting from Rome and going through Bristol. An analog fable in a digital world of constant tension between beauty and destruction. Dances improvised by machines, new hybridizations, holographic techno-culture, and synesthesia dragged me back to where it all began."


Mc Yallah is working on a new album to be released by Hakuna Kulala, Nyege Nyege's sub-label.

With 12 tracks, 'Yallah Beibe' boasts production from three artists affiliated with Hakuna Kulala and Nyege Nyege Tapes: Chrisman, Debmaster, and Shigge, aka Scotch Rolex. There are also vocal contributions from Ratigan Era and Lord Spikeheart.


'Yallah Beibe' is the follow-up to MC Yallah's 2019 debut complete project with Debmaster, 'Kubali.’ He started work on this latest album at Nyege Nyege's villa in Kampala, Uganda, after his touring plans were halted in 2020 due to COVID-19.

To accompany the album announcement, MC Yallah shared the video for the lead track 'Sikwebala,’ produced by Webmaster.


Joey Anderson reveals new album 'Exotic Sequence' - out in March.


Due out on 6 March via Deeptrax Records, Exotic Sequence continues to explore the New Jersey DJ and producer's deep, mechanical sound.


From New Jersey, via the Netherlands: long-time US artiste Joey Anderson makes his Deeptrax debut with his inspiring new album 'Exotic Sequence.’


His fourth LP to date, 'Exotic Sequence' is an entirely instrumental deep dive into Joey's machines and mindset, as he explains:


"The title 'Exotic Sequence' came to me because, throughout the LP, I tended to use a sequencer for the main melody of most of the tracks. Almost every time I approach a path with techno intentions, it ends up being deep/housey,' says the artist who broke through 15 years ago with Qu's Strength Music and has worked closely with Dekmantel, more recently, Avenue 66.


On the relatively new and burgeoning Deeptrax label, a Dutch record shop institution, Joey tells us where he stands with a work that poignantly reminds us that it's not the destination that matters—still, the journey we take to get there.


The record comes precisely three years after his last album, 'Rainbow Doll,’ and marks the strangest and most surreal start to the decade we have experienced since house and techno culture took root in the 1980s.


A timeless document that looks backward and forwards, unhurried, reflective, and longevous realized, 'Exotic Sequence' is probably the most honest side of Joey Anderson we have heard so far in his extensive career.



Comments


bottom of page