top of page

Francesco Del Garda, Born in1986, Innerlakes e E/TAPE si uniscono a AF Reflect Eyewear & Lit Milano per un evento esclusivo nel cuore della Design Week.

Quando la musica e il design si uniscono, succede qualcosa di davvero speciale. Questa fusione non solo arricchisce le nostre esperienze sensoriali, ma può anche trasmettere significati più profondi e universali.


In merito a questo, Il 21 Aprile avrà luogo un evento simbolo di questa intersezione e vedrà una collaborazione esclusiva tra il brand di occhiali AF Reflect Eyewear e lo spazio che ospiterà questa esperienza, Lit Milano. Una sinergia che unisce la visione innovativa di AF Reflect con l'ambiente contemporaneo e raffinato di Lit Milano. 


L'installazione, la collezione e l’evento “DESTROYED” - non sono semplicemente espressioni artistiche isolate, ma piuttosto riflessi di un concetto più ampio. Esse incarnano “il concetto di distruzione e la resilienza che emerge in momenti di crisi, simili ai frammenti che rimangono dopo l'eruzione di un vulcano”. In un mondo che affronta sfide senza precedenti, questo evento ci ricorda la bellezza che può emergere anche dalle ceneri del caos.


In questo contesto, la selezione musicale assume un ruolo cruciale. Sarà curata interamente da artisti della scena musicale elettronica underground, tra cui Francesco Del Garda, Born in 1986, E/TAPE e Innerlakes, con una selecta di musica ambient creata appositamente per l'evento. La selezione musicale non solo offrirà un accompagnamento sonoro, ma contribuirà anche a plasmare l'atmosfera e ad enfatizzare il tema della resilienza e della rinascita.


Oltre alla componente musicale, l'esperienza culinaria sarà un altro elemento fondamentale di questo evento straordinario. La chef Eva Che, con radici cinesi e una profonda conoscenza delle tradizioni culinarie del Guangdong, porterà in tavola un menu su misura dei suoi piatti signature dalla cucina di CheHub. Unendo tecniche tradizionali cinesi con un approccio moderno, Chef Eva trasformerà l'esperienza gastronomica in un viaggio sensoriale unico, in perfetta sintonia con il tema dell'evento.


Questa straordinaria esperienza si inserisce come un gioiello nell'ampio panorama dell'arte e del design contemporaneo, offrendo un'opportunità unica per immergersi nell'intersezione tra musica, estetica e cultura.




ENG VERSION


When music and design come together, something very special happens. This fusion not only enriches our sensory experiences, but can also convey deeper and more universal meanings.


With regard to this, an event symbolizing this intersection will take place on April 21 and will see an exclusive collaboration between the AF Reflect Eyewear brand and the space that will host this experience, Lit Milano. A synergy that combines the innovative vision of AF Reflect with the contemporary and refined environment of Lit Milano.


The installation, collection, and event-"DESTROYED" - are not simply isolated artistic expressions, but rather reflections of a larger concept. They embody "the concept of destruction and the resilience that emerges in moments of crisis, similar to the fragments that remain after the eruption of a volcano." In a world facing unprecedented challenges, this event reminds us of the beauty that can emerge even from the ashes of chaos.

In this context, the musical selection takes on a crucial role.


It will be curated entirely by artists from the underground electronic music scene, including Francesco Del Garda, Born in 1986, E/tape and Innerlakes, with a selecta of ambient music created especially for the event.


The musical selection will not only provide sound accompaniment, but will also help shape the atmosphere and emphasize the theme of resilience and rebirth.

In addition to the musical component, the culinary experience will be another key element of this extraordinary event. Chef Eva Che, with Chinese roots and a deep knowledge of Guangdong culinary traditions, will bring to the table a menu tailored to her signature dishes from CheHub's kitchen. Combining traditional Chinese techniques with a modern approach, Chef Eva will transform the dining experience into a unique sensory journey, perfectly in tune with the theme of the event.

This extraordinary experience fits like a jewel in the broad landscape of contemporary art and design, offering a unique opportunity to immerse oneself in the intersection of music, aesthetics, and culture.





Comments


bottom of page