Daniele Guerrini aka Heith pubblicherà il suo primo album e il suo debutto con l'etichetta PAN.

Daniele Guerrini aka Heith pubblicherà presto il suo primo album e il suo debutto con l'imprint PAN di Bill Kouligas, "X, Wheel", il 7 ottobre. In vista dell'uscita dell'album, oggi è uscito un video musicale surrealista per il brano "Dero". Il titolo del brano deriva dal nome informale degli abitanti della civiltà perduta Lemuria, secondo quanto scritto dallo scrittore americano Richard Shavers.







Il video è ispirato all'architettura e ai film di Robert Weine, noto soprattutto per il film muto espressionista "Il gabinetto del dottor Caligari". Seguendo questo stile, la storia di "Dero" si svolge in un mondo liminale dopo la caduta di una città, un mondo sotterraneo in cui la realtà diventa di nuovo mitologica e si attende l'arrivo di un nuovo linguaggio in un desolato scenario post-umano.


Il video è stato diretto dallo studio di progettazione ambientale DECLINO, fondato dall'architetto Andrea Belosi e dal game designer Alessandro Bertelle. Il video presenta lettere e simboli sconosciuti appartenenti a una lingua misteriosa che scorrono sulle pareti delle rovine. La lingua si chiama "Angel's Hair", un linguaggio asemico e non lineare sviluppato da Heith e Pietro Agostoni come veicolo di comunicazioni ineffabili, manifestazioni del subconscio e divinazione cibernetica.


DECLINO ha creato un paesaggio fantastico in cui le rovine di una città diventano un oracolo

e, invase da simboli e lettere, raccontano una storia di rinascita, morte e nuovamente rinascita.


Come la musica stessa è nata per prima, suoni misteriosi pervadono le rovine, trasformandole in un mezzo per ispirare nuove forme di coscienza e comunicazione collettiva. Una finestra sull'ignoto, un viaggio attraverso una città generata dall'uomo e dall'intelligenza artificiale, svelata alla fine della sua decadenza e in cammino verso lo splendore futuro.


"X, Wheel" è in uscita il 7 ottobre su PAN.






ENG VERSION


Daniele Guerrini aka Heith will soon release his first album and debut on Bill Kouligas' PAN imprint, 'X, Wheel' on October 7th. Ahead of the album release today they release a surrealist music video for the track 'Dero.' The track title comes from the informal name of the inhabitants of the lost civilisation Lemuria, according to the writing of American writer Richard Shavers.

The video is inspired by the architecture and films of Robert Weine, he is most well-known for his expressionist silent film The Cabinet of Dr. Caligari. Following along in this style, the story behind 'Dero' takes place in a liminal world after the fall of a city, an underworld where reality becomes mythological again, and the coming of a new language is awaited in a desolate post-human scenario.

The video was directed by environmental design studio DECLINO, founded by architect Andrea Belosi and game designer Alessandro Bertelle. It features unknown letters and symbols belonging to a mysterious language scroll on the walls of the ruins. The language is called "Angel's Hair", an asemic, non-linear language developed by Heith and Pietro Agostoni as vehicle for ineffable communications, subconscious manifestations and cybernetic divination.

DECLINO created a fantastic landscape in which the ruins of a city become an oracle and, invaded by symbols and letters, tells a story of renaissance, death and rebirth.

As the music itself came first, mysterious sounds pervade the ruins, turning them into a mean to inspire new forms of collective consciousness and communication. A window on the unknown, a ride through a human & AI-generated city, unveiled at the end of its decadence and on its way towards future splendor.

'X, Wheel' is out on October 7th on PAN.